Make e Do: il verbo fare in Inglese


Make e Do: il verbo fare in Inglese

Impara la differenza tra make e do in Lingua Inglese

Good afternoon, Guys! Dedichiamo la lezione dei oggi alla spiegazione delle differenze che occorrono tra due parole molto importanti nella lingua inglese: make e do. Questi due verbi vengono molto spesso confusi dagli studenti, in quanto la traduzione in Italiano è la stessa: make do infatti corrispondono al verbo fare in Inglese.

Intanto facciamo una distinzione per quanto riguarda il loro utilizzo nella Grammatica Inglese.

Verbo do

Do è usato quando si parla di lavoro, compiti, mansioni dove però il risultato di tali lavori e/o mansioni non produce nessun oggetto fisico.

Esempio

    • Have you done your task? (Hai fatto il tuo compito ? )
    • I should start doing the housework (Dovrei iniziare i lavori di casa )
    • I would like to do this job ( Vorrei fare questo lavoro )

Inoltre DO si riferisce ad attività non specifiche in generale. In questi casi normalmente si usano parole come thing, something, nothing, anything, everything, etc…( cosa, qualcosa, qualsiasi cosa, ogni cosa, niente, nulla, etc… )

Esempio

    • Today I’ve got things to do ( Oggi ho delle cose da fare ) : in questa frase non è specificato che tipo di cose ho da fare.
    • Don’t just look at me -do something! ( Non guardarmi solamente – fai qualcosa !) : anche in questa frase non si specifica cosa esattamente bisogna fare.

A volte usiamo DO per sostituire un verbo quando il significato di esso è chiaro e ovvio.questo uso è più comune nel inglese formale

Esempio

    • Have you done the dishes yet ? ( Hai già fatto i piatti ? ) : qui il verbo do viene a sostituire il verbo lavare. Quindi la frase Hai fatto i piatti? significa Hai lavato i piatti ?

Ricordiamo anche che DO si usa anche come verbo ausiliare nelle domande al presente.

Verbo make

Usiamo Make per produrre, costruire o creare qualcosa di nuovo. Viene inoltre usato per indicare l’origine di qualcosa oppure i materiali che son stati usati per crearla.

Esempio

    • Chocolate is made from cocoa beans ( Il cioccolato è fatto da fave di cacao ): questo è lo stesso come dire che il cioccolato è prodotto dal cacao oppure che il cacao è l’origine della cioccolata.
    • My wedding band is made of yellow gold ( La mia fede nuziale è fatta di oro giallo )

Make è usato per produrre un’azione o una reazione

Esempio

    • The sun makes your skin tanned ( Il sole ti fa abbronzare la pelle )
    • You make me glad ( Mi fai contento )

Usiamo make prima di alcuni sostantivi per parlare di piani e decisioni.

Esempio

    • I have to make a decision right now ( Devo prendere una decisione adesso )

Usiamo make con certi sostantivi per quanto riguarda il parlare e certi suoni.

Esempio

    • He is asleep so don’t make any noise ( Lui si è addormentato quindi non fare rumori )
    • Don’t make a promise you can’t keep ( Non fare promesse che non puoi mantenere )

Usiamo make per quanto riguarda i cibi, le bevande e le pietanze.

Esempio

    • I have to make him a dinner ( Devo fargli la cena ) : make si usa per fare colazione, pranzo e cena
    • I can make you a cup of coffee ( Ti posso fare una tazza di caffè )

Make può anche significare : forzare qualcuno per fare qualcosa

Esempio

    • The made us wait a long time ( Ci hanno fatto aspettare a lungo )
    • My mother made me clean my room ( Mia madre mi ha fatto pulire la camera )

Comparazione tra make e do

  • You have to make a dinner for our guests ( Devo fare la cena per I nostri ospiti )
  • I’ll do it later ( La faccio più tardi )

Notiamo dal breve dialogo precedente qui sopra come viene usato DO nella risposta. Questo è perché il significato è chiaro e per evitare di dire di nuovo: I’ll make it later ( La farò più tardi ) il che può suonare ripetitivo.

 

Differenza tra do e make

DO si usa per

  • Lavori, compiti, mansioni :

Do the homework, do a great job, do my chores …

  • Attività non specifiche :

Do something, do anything, do everything

  • Sostituire un verbo quando questo è ovvio:

Do my hair, do the dishes, do the exam, do the washing machine

MAKE si usa per

  • Prodotto, materiale, origine :

Made of silver, made from cocoa, made in Italy, made by me

  • Cibo, bevande, piatti :

Make a tea, make lunch, make cookies

  • Produrre una reazione :

Make you sweat, make me smile, make me happy, make me feel angry

  • Piani e decisioni :

Make an arrangement, make a decision, make a choice, make a plan

  • Parlare ed emettere suoni :

Make a noise, make a comment, make a suggestion…

Espressioni con do e make

Le espressioni a seguire sono sempre usate con il verbo DO:

  • Do a corse : fare un corso
  • Do a dance : fare un ballo
  • Do a favor : fare un favore
  • Do painting : fare un dipinto
  • Do a project : fare un progetto
  • Do a service : fare un servizio
  • Do business : fare affari
  • Do badly : fare male
  • Do damage : fare danno
  • Do a painting : fare un dipinto
  • Do exercises : fare esercizi
  • Do research : fare ricerca
  • Do an assignment : fare una nomina, incarico, assegnazione
  • Do the shopping : fare shopping, compere
  • Do wrong : fare la cosa sbagliata
  • Do my best : fare il mio meglio
  • Do my work : fare il mio lavoro

L’espressioni in seguito sono quelle usate con li verbo MAKE :

  • Make a bet : fare una scommessa
  • Make a call : fare una chiamata
  • Make a change : fare un cambio
  • Make a choice : fare una scelta
  • Make a complaint : fare una lamentela
  • Make a confession : fare una confessione
  • Make a connection : fare una connessione
  • Make a date : fare un’appuntamento
  • Make a decision : fare una decisione
  • Make a difference : fare la differenza
  • Make a demand : fare richiesta
  • Make a friend : diventare amico
  • Make a fortune : fare fortuna
  • Make a joke : fare una battuta
  • Make a discovery : fare una scoperta
  • Make a fuss : fare storie
  • Make a lista : fare una lista
  • Make a mess : fare caos, disordine
  • Make a mistake : fare errore
  • Make a noise : fare rumore
  • Make a point : fare il punto
  • Make a profit : fare profitto, guadagno
  • Make a suggestion : fare suggerimento
  • Make a speech : fare un discorso
  • Make a prediction : fare una previsione
  • Make a scene : fare una scena
  • Make a statement : fare un’affermazione, dichiarazione
  • Make an announcement : fare un’annuncio
  • Make a attempt : fare una prova
  • Make effort : fare sforzo
  • Make a escape : fare una fuga
  • Make an exception : fare un’eccezione
  • Make an excuse : fare delle scuse
  • Make an impression : fare impressione
  • Make an observation : fare un’osservazione
  • Make an offer : fare un’offerta
  • Make clear : chiarire
  • Make fun of someone : ridere di qualcuno
  • Make a peace : fare pace
  • Make money : fare soldi
  • Make room : fare spazio
  • Make possible : rendere possibile
  • Make someone rich : far qualcuno ricco
  • Make someone smile : far sorridere qualcuno
  • Make sure : essere certo
  • Make love : fare amore
  • Make sense : fare senso
  • Make war : fare guerra
  • Make up my mind : prendere una decisione

Speriamo che l’articolo sia stato utile per la comprensione delle differenze tra DO e MAKE!

Categoria: Grammatica Inglese | Articolo scritto da:

Dove siamo

Logo Metropolitana RomaPiazza Bologna (linea B)

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot