Pronomi relativi in Inglese: i Relative Pronouns


Pronomi relativi Inglese: i Relative Pronouns

Imparare i pronomi Relativi in Inglese serve ad unire due preposizioni. I cosiddetti Relative Pronouns vengono messi al posto di un sostantivo o pronome personale. e specificano di chi o di cosa si sta parlando, diventando soggetto del verbo che precedono o complemento diretto ed indiretto; questi pronomi introducono inoltre la preposizione relativa.

N.B. I pronomi relativi nella Lingua Inglese non cambiano nel genere e nel numero, rimangono quindi invariati al contrario della nostra Lingua Italiana che ne ha molti di più.

Vi sono varie categorie di Pronomi Relativi:

  • SOGGETTO
  • COMPLEMENTO DIRETTO (complemento oggetto)
  • COMPLEMENTO INDIRETTO (con preposizione)

Pronomi Relativi Inglese: quali sono?

Vediamo quali sono i pronomi relativi nella Lingua Italiana, per capire ciò a cui ci riferiamo e fare un confronto con la grammatica inglese.

in italiano sono CHE, CHI, CUI, IL QUALE, LA QUALE, I QUALI, LE QUALI, DEL QUALE, DELLA QUALE, DEI QUALI, DELLE QUALI.

I più diffusi della Lingua Inglese invece sono:

WHO, WHICH, THAT, WHOSE, WHOM.

Ecco uno schema con tutti i pronomi relativi in Inglese e la traduzione in Italiano:

Relative Pronouns e traduzione in Italiano

Vediamoli uno per uno e capiamo insieme come e quando vanno utilizzati.

WHO

Si usa per le persone; assume il ruolo di pronome relativo soggetto

Esempio:

ingl: She works with the man WHO is sitting next to Paul

it: Lavora con l’uomo CHE è seduto vicino a Paul

WHICH

Può essere sia soggetto che complemento e viene utilizzato per cose e animali

Esempio:

ingl: The pen WHICH is on the desk is Mary’s

it: La penna CHE è sulla scrivania è di Mary

THAT

Anche That viene utilizzano sia come complemento che soggetto, usato nel linguaggio non formale si usa per persone, nomi e animali. Può inoltre sostituire WHO e WHICH.

Esempio:

ingl: the girl THAT is running is my sister

it: la ragazza CHE sta correndo è mia sorella

(in questo caso That sta sostituendo Who)

WHOSE

Whose è un pronome relativo di possesso e sostituisce il nostro “di chi”, “del quale”, “della quale”. Si usa quando ci si riferisce a cosa o a chi appartiene qualcosa o qualcuno ed è il genitivo di Who e Which. Si utilizza solo per persone, paesi ma non cose, al posto quindi di His, Her, Their. Non può mai essere omesso.

Esempio:

ingl: that’s the man WHOSE wife works with my sister

it: quello è l’uomo LA CUI moglie lavora con mia sorella

WHOM

Usato per le persone nel linguaggio formale quando si riferisce ad un pronome oggetto e non quando si riferisce ad un pronome soggetto.

Esempio:

ingl: that’s the man WHOM I saw last week

it: quello è l’uomo CHE ho visto la scorsa settimana

I pronomi relativi in Inglese nelle proposizioni determinative e non determinative

Proposizioni relative in Inglese

Le proposizioni relative in Inglese si dividono in:

  • Defining relative clauses (proposizioni relative determinative)

Quando identificano un nome e ciò a cui il pronome si riferisce, persona o cose. Possono essere sostituiti da “that” o omessi.

  • Non defining relative clauses (proposizioni relative non determinative)

Forniscono informazioni non indispensabili su ciò a cui si riferisce il pronome, cosa o persona. Anche omettendo la preposizione non cambia il significato.

Categoria: Grammatica Inglese | Articolo scritto da:

Dove siamo

Logo Metropolitana RomaPiazza Bologna (linea B)

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot