I numeri in Inglese


I numeri in Inglese

Numeri in Inglese

Come si dicono e come si scrivono i numeri in Inglese? Come si dicono i numeri da 1 a 20? E quelli da 1 a 100? Impariamolo vedendo anche e le varie differenze con la Lingua Italiana!
Sapere i numeri in Inglese permette di esprimersi su vari aspetti, come per esempio dire la propria età, i prezzi, i numeri di telefono, le misure, o una quantità.

I numeri in Lingua Inglese sembrano difficili, ma in realtà, una volta capito il meccanismo, è davvero molto facile ricordarli. Grammatica Inglese.

I numeri in Inglese sono insieme all’alfabeto inglese alcuni degli argomenti da studiare nelle prime lezioni, soprattutto nei corsi di Inglese per bambini.

È opportuno intanto tenere presente che i numeri si dividono in due categorie:

  • NUMERI ORDINALI
  • NUMERI CARDINALI

Qual è la differenza?

Numeri cardinali in Inglese

Numeri cardinali in Inglese

I numeri cardinali sono i numeri “naturali” cioè i primi numeri che impariamo sin da bambini nella nostra lingua; anche quando ci apprestiamo ad imparare l’Inglese, sono sempre uno dei primi argomenti che si studiano.

Numeri in Inglese da 1 a 20

I numeri da 1 a 20 in Inglese sono i primi che si imparano e fanno parte della grammatica basilare: Imparare tutti i numeri sin da subito è impossibile, quindi il segreto è imparare a memoria i primi venti. Dal momento in cui si conoscono i numeri da uno a venti imparare quelli successivi sarà meccanico e facile.

I numeri cardinali servono per contare o calcolare una quantità. Eccoli qui di seguito sempre fino a venti.

  • 1 one
  • 2 two
  • 3 three
  • 4 four
  • 5 five
  • 6 six
  • 7 seven
  • 8 eight
  • 9 nine
  • 10 ten
  • 11 eleven
  • 12 twelve
  • 13 thirteen
  • 14 fourteen
  • 15 fifteen
  • 16 sixteen
  • 17 seventeen
  • 18 eighteen
  • 19 nineteen
  • 20 twenty

Numeri in Inglese da 1 a 100…a 1000 e oltre

Come si fa quindi a contare fino a 100 con facilità? Come detto una volta imparati i numeri fino a 20, anche i numeri da 1 a 100 in Inglese verranno con estrema semplicità. Ciò che è importante, dopo avere memorizzato i numeri da 1 a 20, sarà imparare le decine; eccole quindi qui di seguito.

  • 20 twenty
  • 21 twenty-one
  • 22 twenty-two
  • 23 twenty-three
  • 24 twenty-four
  • 25 twenty-five
  • 26 twenty-six
  • 27 twenty-seven
  • 28 twenty-eight
  • 29 twenty-nine
  • 30 thirty
  • 30 thirty
  • 40 forty
  • 50 fifty
  • 60 sixty
  • 70 seventy
  • 80 eighty
  • 90 ninety
  • 100 one hundred
  • 1000 one thousand
  • 1.000.000 one million

Tutte le decine (tranne cento) finiscono con -ty quindi è più facile memorizzarle, dopodiché basterà aggiungere dal venti al trenta, dal trenta al quaranta ecc, i numeri cardinali da uno a nove:

  • 21 twenty-one
  • 67 sixty-seven
  • 89 eighty-nine

Dopo il numero 20 ci sarà 20, 30, 40, 50, 60, ecc, sempre seguito dai primi nove numeri che quindi vengono ripetuti. Le cifre decimali invece (da scrivere con il punto tra le cifre) verranno lette pronunciando il punto “point”.

Come si dice zero in Inglese

Un dubbio di molti invece è come pronunciare la cifra 0 in Inglese, che però dipende dal significato e dal contesto in cui viene inserito. Ecco quindi come si scrive zero e quando:

zero: per leggere il numero da solo, per decimali, percentuali e numeri di telefono
o (la lettera): per leggere anni, numeri civici, ora, temperatura e denaro
nil: per i risultati di giochi e partite
nought: usato in alcuni paesi anglofoni per i numeri decimali

Numeri ordinali in Inglese

Numeri ordinali in Inglese

I numeri ordinali sono quelli che indicano l’ordine preciso e quindi un determinato posto in una successione; si chiamano appunto ordinali perché “ordinano” una sequenza (primo, secondo, terzo…).

I numeri ordinali vengono utilizzati per svariati motivi. Per ordinare un gruppo di persone o cose, oppure fare una classifica, ma sono molto utilizzati soprattutto nelle date. Vediamoli di seguito fino a trenta:

  • 1 first
  • 2 second
  • 3 third
  • 4 fourth
  • 5 fifth
  • 6 sixth
  • 7 seventh
  • 8 eighth
  • 9 nineth
  • 10 tenth
  • 11 eleventh
  • 12 twelfth
  • 13 thirteenth
  • 14 fourteenth
  • 15 fifteenth
  • 16 sixteenth
  • 17 seventeenth
  • 18 eighteenth
  • 19 nineteenth
  • 20 twentieth
  • 21 twenty-first
  • 22 twenty-second
  • 23 twenty-third
  • 24 twenty-fourth
  • 25 twenty-fifth
  • 26 twenty-sixth
  • 27 twenty-seventh
  • 28 twenty-eighth
  • 29 twenty-ninth
  • 30 thirtieth

Nei numeri ordinali, fatta eccezione per quelli che terminano per 1, 2 o 3, in tutti gli altri nella forma scritta sono seguiti dalla desinenza -th. I numeri che finiscono con 1, 2 e 3 fanno eccezione e sono: first (-st), second (-nd), third (-rd), dove la parte finale si differenzia. La desinenza -th si aggiunge anche a centinaia, migliaia e milioni.

Le frazioni in inglese

Dopo aver visto i numeri ordinali e cardinali, l’uso dei decimali e dello zero, passiamo alla regola per scrivere e pronunciare le frazioni in Inglese. Come in Italiano, le frazioni si leggono usando il cardinale al numeratore e l’ordinale al denominatore. Se il numeratore è superiore a 1, il denominatore va al plurale. Unica eccezione è costituita dal numero 2 (anche in Italiano diciamo un mezzo e non un secondo!): in questo caso si usa “half” al denominatore e “halves” al plurale.

  • 1/3 one third
  • 3/4 three fourths
  • 4/5 four fifhts
  • 1/2 one half
  • 3/2 three halves

Categoria: Lezioni di Inglese | Articolo scritto da:

Dove siamo

Logo Metropolitana RomaPiazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

Dimostra che non sei un robot