Saluti in Inglese: come salutare correttamente


Saluti in Inglese - Come si dice ciao in Inglese

Come si saluta in Lingua Inglese?

Come anche nella lingua italiana, anche nella Lingua Inglese non esiste un unico modo di salutare, il saluto cambia infatti in base a diversi fattori: uno di questi è il tipo di rapporto che c’è con l’interlocutore esiste infatti differenza tra il saluto formale ed informale, oppure il saluto cambia in base al momento in cui è svolto, mattina, pomeriggio o sera; i saluti cambiano anche in funzione del fatto che si può salutare quando si arriva o quando si va via e le forme in quel caso sono ulteriormente diverse.

Vediamo quindi i vari modi per salutare in Lingua Inglese.

Usare il saluto giusto al momento giusto

Partiamo dal saluto più diffuso, comune e generico, quello quindi che si sente più degli altri in varie circostanze ed i primi che vengono studiati quando si comincia ad imparare la lingua: come si dice ciao in Inglese?

  • Hello!
  • Hi! (più informale)

Entrambi i saluti vengono utilizzati quando si incontra qualcuno, quindi nel momento in cui si arriva e mai quando si va via.

Esiste però un modo molto diffuso di salutare che permette di distinguere anche il momento della giornata in cui ci si trova ed è un modo leggermente più formale.

Ecco i saluti utilizzati durante la giornata sempre come saluto iniziale:

  • Good morning! (buon giorno) Utilizzato fino alle ore 12 circa
  • Good afternoon! (buon pomeriggio) Utilizzato tra le ore 12 e le 17 circa
  • Good evening! (buona sera) Utilizzato dopo le 17
  • Good night! (buona notte)

Per il saluto finale, sia per rapporti formali che informali il saluto più utilizzato è invece goodbye (arrivederci); mentre in un rapporto ancora più amichevole è usuale dire:

  • Bye-bye (ciao-ciao)
  • See you (ci vediamo)

Come salutare in Inglese

I saluti in Inglese in forma scritta: come si dice “cordiali saluti?

Esistono vari modi per salutare in Lingua Inglese in una lettera o mail formale. La lettera comincia generalmente con “Dear”, ma per un rapporto amichevole può iniziare anche con i classici saluti “Hello” e “Hi” più comunemente usati nel parlato.

Il dubbio principale è sempre come terminare una lettera soprattutto formale, considerando che nella Lingua Italiana l’espressione più utilizzata è “cordiali saluti”.

Vediamo quindi quali sono le forme più corrette per i saluti finali di una lettera o mail nella Lingua Inglese:

  • Sincerely (cordialmente) formale: più utilizzato nelle lettere Americane
  • Yours Sincerely (cordiali saluti) formale: quando il destinatario è noto
  • Yours faithfully (distinti saluti) formale: quando non conosci il destinatario
  • Best Regards (cordiali saluti): informale, più utilizzato per email

Categoria: Lezioni di Inglese | Articolo scritto da:

Dove siamo

Logo Metropolitana RomaPiazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

Dimostra che non sei un robot