Corsi di Inglese online: conviene davvero?


Corsi di Inglese online

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di imparare l’Inglese online?

Per imparare l’Inglese esistono ormai molte soluzioni, ma grazie alla diffusione di internet, negli ultimi tempi stanno prendendo molto piede i corsi di Inglese online, che spesso vengono considerati la soluzione più rapida, con la comodità di non dover uscire di casa.

Per imparare una lingua straniera è fondamentale la conversazione ed è quindi preferibile un corso che permetta di avere un rapporto diretto con l’interlocutore, sforzandosi di parlare il più possibile. Per questo motivo sarebbe preferibile scegliere sempre un corso individuale, con un docente in grado di capire le difficoltà sempre molto personali e soggettive.

Alla luce di quanto detto andrebbero esclusi a priori i corsi di Inglese online che si propongono come semplici programmi di esercitazione grammaticale, che ovviamente non mettono alla prova le proprie abilità nella conversazione. Questo tipo di attività può essere un supporto durante lo studio della lingua, un modo per esercitarsi su quanto appreso a lezione, ma non dovrebbe mai costituire un’alternativa al corso se si vogliono ottenere dei risultati.

Una buona mediazione potrebbero sembrare, almeno a prima vista, i corsi di inglese online via Skype, che uniscono la possibilità di avere una lezione individuale con un insegnante madrelingua, con la comodità di rimanere a casa propria. Tuttavia se approfondiamo la questione, si capisce subito come non sia esattamente così.

Per prima cosa su Skype o con altri dispositivi utilizzati per i corsi online viene a mancare il contatto umano con il computer che costituisce a tutti gli effetti una barriera. Nell’apprendere una lingua straniera gioca un ruolo molto importante l’aspetto emotivo, ovvero l’insicurezza e la paura di sbagliare nel parlare di fronte ad un’altra persona: il computer crea un tipo di interazione totalmente diversa, che azzera o riduce tale insicurezza. Tuttavia il problema si presenterà al momento di parlare con un interlocutore reale.

Anche il tipo di rapporto e di coinvolgimento che si crea durante una lezione one to one è completamente diverso rispetto ad un corso online e questo permette di apprendere in modo più veloce. In un corso di inglese l’insegnante è l’aspetto fondamentale e riducendo l’interazione al rapporto distaccato che si instaura con un monitor a fare da barriera si va a perdere molto anche sul piano didattico.

Per ultimo, ma non meno importante, va detto anche che spesso il corso online non viene preso troppo sul serio ed è molto alto il rischio di ritrovarsi a rimandare o dimenticarsi della lezione. Al contrario recarsi presso una scuola di Inglese, per quanto sia indubbiamente meno comodo, permette di approcciarsi al corso con uno stato d’animo e mentale completamente diverso, con più concentrazione e risultati decisamente più soddisfacenti. L’impegno e la costanza sono infatti fondamentali per ottenere miglioramenti nella lingua inglese.

Categoria: News | Articolo scritto da:

Dove siamo

Logo Metropolitana RomaPiazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

Dimostra che non sei un robot