Hyde Park


hyde park

Hyde Park

Hyde Park Londra è uno dei parchi cittadini più grandi al mondo. Si stende su oltre 142 ettari e al suo interno si contano più di 4 mila alberi, un lago, un enorme parto e dei bellissimi giardini decorati con fiori. Rapiti dalla bellezza di questo posto forse vi dimenticherete persino da stare al centro di Londra! Sia che vi volete dedicare ad una rilassante passeggiata oppure ad un’avventura eccitante con la vostra famiglia o in compagnia di amici, Hyde Park London ha qualcosa da offrire a chiunque.

Visitandolo vi potrete dedicare al nuoto, andare in battello, in bicicletta, al pattinaggio, al calcetto, al canottaggio, giocare a golf, o sport inglesi come il polo o a cricket ma anche semplicemente a leggervi un libro sdraiati oppure fare un picnic. Qui ci sono campi per sport di squadra, o sport individuali come il tennis, tracciati per andare a cavallo e una bellissima area giochi per i più piccoli.

Hyde Park

La storia di questa enorme distesa verde comincia nel lontano 1536 quando Enrico VIII acquista l’area dai tempi moderni viene chiamata Hyde Park. Se non fosse per questo re inglese Hyde Park così come lo conosciamo probabilmente non sarebbe mai esistito. Lo stesso re amava tanto la caccia e usava il parco per la caccia appunto di renne. Durante il suo regno il parco era chiuso al pubblico. Fu Giacomo I D’Inghilterra durante il suo regno ad acconsentire “un accesso limitato” al pubblico nel parco. L’accesso pieno viene consentito comunque nel 1637.

hyde park londra

Hyde Park Londra

Hyde Park Londra rimane una delle attrazioni all’aperto più popolari della città. È facile anche capire il perché visto la vasta quantità di festival, celebrazioni, feste, sagre, eventi e concerti che qui si svolgono ogni anno. Nei 360 acri di terreno ci sono inoltre molti giardini, attrazioni, monumenti, statue e persino palazzi. Nella parte nord-est ci sono monumenti importanti come Marble Arch, Animals in War e Speakers Corner, il famoso luogo tradizionale dedicato ai discorsi pubblici e ai dibattiti, specialmente di domenica mattina.

Hyde Park

Questo è il posto più famoso al mondo per dei discorsi liberi ed è stato utilizzato nel passato da personaggi come Winston Churchill, George Orwell e Karl Marx. Mentre nella parte nord-ovest si trova il campo giochi dedicato alla memoria di Lady Diana. Qui affaccia anche Kensington Palace con i suoi giardini dove si trova la statua della regina Victoria. Le attrazioni più belle nel lato sud-ovest includono la fontana dedicata alla principessa Diana.

Anche la galleria d’arte Serpentine con mostre temporanee di fama mondiale ad accesso gratuito. Nel sud-est troviamo invece un monumento dedicato ad un grande protagonista della mitologia greca, Achille e la statua a lui dedicata. Qui potremo visitare anche i giardini dedicati alla memoria dell’Olocausto.

Serpentine

Al centro di Hyde Park è situato un lago di 40 acri chiamato Serpentine. La sua punta nord è decorata da bellissimi giardini in stile italiano dove troneggia la statua di Peter Pan, l’eterno bambino. Potete percorrere il sentiero chiamato Diana Princess of Wales Memorial Walk, e cioè la camminata in memoria di Diana, principessa del Galles. Questa camminata vi porterà verso edifici e posti associati alla principessa durante la sua breve vita.

Hyde Park Londra

Se dovesse capitarvi di visitare il parco durante l’inverno sappiate che è trasformato in una splendida attrazione invernale chiamata Winter Wonderland con dei stand tipici dei mercatini natalizi tedeschi e austriaci. C’è anche un’enorme pista di pattinaggio sul ghiaccio. Ecco anche alcuni consigli se decidere di trascorrere una giornata all’insegna della scoperta di questa meraviglia della natura al centro di Londra.

hyde park

Sito Internet

Hyde Park ha un sito internet che potete consultare prima di recarvi per vedere se ci sono degli eventi o celebrazioni speciali in programma in quel giorno.

Qui potete incontrare molta gente famosa, star che fanno una passeggiata proprio come voi! C’è anche una grande piscina rettangolare nel parco, anche essa chiamata Serpentine. Se volete farvi una nuotata, sappiate che dopo le 4 del pomeriggio le tariffe si abbassano notevolmente. Cercate di non perdervi il passaggio delle guardie reali a cavallo che spesso passano nel parco.

Animali

Se vi piace dar da mangiare agli animali, tenete presente che qui nutrire gli animaletti amichevoli che vivono nel parco non è vietato. Quindi fornitevi di noccioline e divertitevi a distribuirli agli scoiattoli che abbondano sui prati e in mezzo agli alberi.

Ristoranti

Agli amanti della buona tavola ricordiamo che ci sono due ristoranti chiamati The Lido Cafe e Serpentine Bar & Kitchen situati sulle rive del lago centrale dove vi potete sedere sia per un caffè veloce sia per un pranzo in pieno stile con tre portate.

Il parco apre tutti i giorni dell’anno dalle 5 del mattino fino alla mezzanotte. L’entrata è ovviamente gratuita per tutti.

Hyde Park London

E infine vediamo dove è situato precisamente e come ci si arriva al Hyde Park.

Dove si Trova e Come si Arriva

Il parco è situato nel quartiere Knightsbridge. Le fermate metro più vicine che portano qui sono le seguenti: Lancaster Gate, fermata che si trova alla parte nord. Abbiamo anche l’omonima fermata Hyde Park Corner, tradotto “Angolo Hyde Park”, situata nella parte sud-est del parco. Potete scendere anche alla fermata Marble Arch, che porta il nome dell’omonimo monumento situato nel parco. Ricordiamo che Marble Arch significa in inglese “Arco di marmo.” Abbiamo in fine la fermata Knightsbridge, che vi permette di accedere dal lato sud del parco.

Hyde Park London

Vi auguriamo una buona visita in questa meraviglia di Hyde Park Londra famosa in tutto il mondo!

Worldwidewords.

Leggete anche le Città del Regno Unito.  e Westminster Abbey.

Categoria: News | Articolo scritto da:

Dove siamo

Logo Metropolitana RomaPiazza Bologna (linea B)

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot